lunedì 8 giugno 2015

Il cotone egiziano

Quando la qualità raggiunge il livello della quinta essenza.

Il cotone egiziano, quello della qualità migliore, è il giza45, coltivato in una ristretta area del delta del Fiume Nilo non lontana da Alessandria d’Egitto.

Noi di EmilCotoni lo utilizziamo per la linea Quintessence, ovvero per la nostra produzione più alta in qualità.
Le caratteristiche del cotone grezzo Giza45 sono veramente eccezionali: la fibra è lunghissima e la sensazione al tatto è di una morbidezza pressoché illimitata.

Ne risulta un filato eccezionale che, una volta trasformato in maglia o in tessuto, diviene un prodotto unico, che vince ogni raffronto non solo con gli altri cotoni, ma anche con tessuti e maglie di ben maggior rango come il cachemire o la seta.

Fare raffronti non è mai facile, ma la nostra quinta essenza può rivaleggiare per morbidezza con i più nobili tessuti e magari farsi preferire, soprattutto in estate.